DISTURBI PSICOSOMATICI

I Disturbi Psicosomatici sono caratterizzati da sintomi fisici senza base organica, che possono colpire gli apparati cardiovascolare, respiratorio, gastrointestinale, endocrino, nervoso o manifestarsi con fenomeni dermatologici. Eventi traumatici (lutti, separazioni, incidenti) possono determinare l'insorgenza di tali disturbi la cui origine è psichica, con un dolore che ristagna nel corpo. Come dice Lacan, l'uomo è captato dall'immagine del suo corpo, immagine grazie alla quale definisce l'ambiente circostante: nello stadio dello specchio l'incontro con il desiderio dell'Altro struttura il corpo nel registro simbolico, causando una perdita di godimento. Quando il desiderio dell'Altro non viene messo in questione o viene evitato, allora sarà il corpo stesso a diventare Altro, pieno godimento che sfugge ad una presa di senso. L'individuo non sa cosa accade nel suo corpo, il fenomeno psicosomatico è ai limiti del linguaggio, è tratto che segna il corpo di un marchio pulsionale non articolato con il desiderio, fuori da ogni referenzialità e catena discorsiva. È un tratto scritto sul corpo, che si manifesta in maniera enigmatica, senza che la persona ne abbia il controllo.

Il corpo diventa estraneo a se stesso, si lascia segnare da qualcosa che apparentemente è intraducibile, che non riesce a trovare altro modo di esprimersi, si crea un cortocircuito per il quale la sofferenza psicologica e quella organica diventano indistinguibili, in un meccanismo di reciprocità tra causa ed effetto.

I professionisti di ESPRESSIONE offrono uno spazio di ascolto che, gradualmente, aiuti la persona a trovare altre modalità di esprimersi, a dare voce alla sofferenza facendola passare per la parola. Se il fenomeno psicosomatico è ai limiti del linguaggio, è necessario lavorare per entrare nel linguaggio, per passare da un significante scritto nel corpo ai significanti di una catena discorsiva. A partire dalla storia del soggetto, si tratta di capire cosa si è fissato, cosa è rimasto bloccato e si riversa nel corpo. Si deve articolare una dialettica tra bisogno e desiderio affinché ci sia domanda, ci si rivolga all'Altro.

 

HOME                    CHI SIAMO                    COSA FACCIAMO                    COSA PUOI FARE                    INSIEME A NOI                    CONTATTI

ESPRESSIONE Onlus

Centro Clinico di Psicoterapia Psicoanalitica e Istituzionale

per l’Accoglienza e il Trattamento del Disagio Psichico

+390817901142

+393738058805

VIA TOLEDO, 406 - 80134 NAPOLI • C.F. 95240500637 • © Copyright 2017. All Rights Reserved

SOCIALizziamo