DISTURBI DELLA SESSUALITÀ

Oggi i disturbi dell'area sessuale sono al centro di dibattiti e discipline che tentano di oggettivare un sapere che per secoli ha costituito uno dei più grandi tabù sociali. Nella società contemporanea, piuttosto, si assiste al tentativo di mercificare ciò che ha a che fare con il sessuale, come se la “riuscita” o il “fallimento” fossero oggetti a da estrarre su un mercato comune. Per quanti manuali possano esserci, non si può formulare un “cosa e come fare” perché la sessualità non è soltanto un atto, non è soltanto determinismo biologico ma riguarda la storia del soggetto, il desiderio e il godimento, il rapporto con l'Altro.

L'approccio alla sessuazione è diverso per l'uomo e per la donna così come lo è nel registro del desiderio rispetto a quello del godimento. Il desiderio è desiderio dell'Altro; il godimento non viene dall'implicazione dell'Altro. L'unione dei corpi non implica quella delle menti e tale scarto, attraverso il fantasma soggettivo, può far passare il godimento nel corpo. Godimento che, come insegna Lacan, è fallico per l'uomo,  localizzato nel corpo; è “al di là del fallo” per la donna, nella domanda d'amore. Proprio la differenza tra i sessi e la soggettività del fantasma definiscono la specificità dell'approccio psicoanalitico rispetto a quello comune della sessuologia. Quest'ultima propone formule generiche e generalizzabili, l'analista invece cerca la singolarità dello scarto, lavorando su ciò che cortocircuita il desiderio nel rapporto con l'Altro e, in particolare, nell'incontro sessuale con il partner. Inadeguatezza, imbarazzo, timore che “qualcosa non funzioni”, fallimento e altre emozioni e vissuti legati al sintomo troveranno una via di elaborazione e significazione affinché esso non costituisca un ostacolo per il soggetto.

 

HOME                    CHI SIAMO                    COSA FACCIAMO                    COSA PUOI FARE                    INSIEME A NOI                    CONTATTI

ESPRESSIONE Onlus

Centro Clinico di Psicoterapia Psicoanalitica e Istituzionale

per l’Accoglienza e il Trattamento del Disagio Psichico

+390817901142

+393738058805

VIA TOLEDO, 406 - 80134 NAPOLI • C.F. 95240500637 • © Copyright 2017. All Rights Reserved

SOCIALizziamo